Home Giurisprudenza e Normativa Impresa 4.0. Mise annuncia l’arrivo del“cassetto digitale dell’imprenditore”

Impresa 4.0. Mise annuncia l’arrivo del“cassetto digitale dell’imprenditore”

CONDIVIDI

Avere sotto controllo le informazioni sulla propria azienda in qualunque momento accedendo da pc, smartphone e tablet in modo facile, sicuro e veloce. È questo lo scenario che si apre a cittadini-imprenditori attraverso il servizio impresa.italia.it, una piattaforma online – realizzata da InfoCamere per conto delle Camere di commercio – con cui ogni imprenditore potrà accedere senza oneri alle informazioni e ai documenti ufficiali della propria impresa.
Progettata secondo la logica mobile first e in linea con i paradigmi di design promossi dal Team Digitale e da AgID – la nuova piattaforma è integrata con SPID, il Sistema Pubblico di identità digitale. Offre un utilizzo delle informazioni veloce e di immediata comprensione e mette l’imprenditore in condizione di avere a disposizione – sempre e ovunque, sul suo smartphone o tablet – la carta d’identità digitale della propria impresa: visura, bilancio, pratiche in corso e molto altro ancora. Non solo: dal cassetto è possibile accedere direttamente ai company profile delle imprese più innovative su startup.registroimprese.it. (E.G. per NL)

Per maggiori informazioni:
Lettera alle imprese (pdf)
Infografica (pdf)
Guarda il video su YouTube
Sito impresa.italia.it

Print Friendly, PDF & Email