Home Tags Radio italia

Tag: radio italia

Radio. I colossi puntano sulla musica italiana. Subasio vs Radio Italia....

Il guanto di sfida lo aveva lanciato Mediaset a cavallo della primavera/estate, con l'acquisto di Radio Subasio (e brand annessi), la superstation umbra già...

Radio. L’Espresso compra quote Radio Italia. Sempre di più verso la...

Gedi Gruppo Editoriale (L'Espresso) ha acquisito il 10% di Radio Italia da Mario Volanti. Il gruppo che già edita Radio DeeJay, Radio Capital ed...

Radio. RTL 102,5, raccolta pubblicitaria +1,6% e utili per 7,8 mln....

Il 2016 di RTL 102,5 è stato l’anno degli investimenti strutturali: il gruppo, intenzionato a creare con le sue emittenti (RTL 102.5, la prima...

Editoria. GEDI (L’Espresso e Itedi): +7,4 mln nel 1° semestre. ...

Gedi, il gruppo editoriale nato dall’integrazione tra L’Espresso e Itedi, ha chiuso il primo semestre 2017 con un risultato netto positivo pari a 7,4...

Radio. Novità in arrivo per il mercato: superplayer vogliono sfidare RadioMediaset

La raccolta pubblicitaria del mezzo radiofonico è in crescita dal 2015 (maggio 2017 ha fatto registrare un entusiasmante +14,8% rispetto al medesimo periodo dell'anno...

Radio. Mediaset: su Radio Freccia serve più regolamentazione. Pronti ad acquistare...

Paolo Salvaderi, amministratore di Radiomediaset, il polo radiofonico del Biscione che controlla R 101, Radio 105, Virgin Radio e GBR (Radio Orbital) e che...

Web. Utenza in calo; bene solo Mediaset e i siti delle...

Deludente mese di marzo per i siti internet italiani: i dati dell’Internet audience prodotti da Audiweb hanno riportato una decrescita del numero di utenti...

Radio. Discovery entra nella radiofonia. Non solo quale concessionaria di pubblicità?

Il gruppo Discovery potrebbe entrare nel settore radiofonico non solo come concessionaria di pubblicità, ma come socio e coeditore.

Storia della radiotelevisione italiana. Milano: Ambrosiana, la radio mai uscita dall’ombra...

Radio Ambrosiana iniziò le prove tecniche di trasmissioni a Milano nel dicembre 1977 su 91,700 MHz, allorquando si era creato uno spazio a seguito della decisione di Radio Popolare di abbandonare la frequenza sino a quel momento impiegata, i 91,800 MHz (per migrare definitivamente sui 101,600 MHz ex Radio Milano Centrale).
Translate »