Si chiama Buy & Share. Ma è il solito schema Ponzi

buy & share

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha concluso sei istruttorie nei confronti di e-commerce player attraverso la formula cd. Buy & Share. Tali operatori avevano promosso offerte commerciali (eterogenee) con cui i consumatori venivano invitati ad “acquistare” prodotti ad un prezzo particolarmente scontato, versando immediatamente il prezzo (ridotto) richiesto, salvo poi dover attendere, per […]