Tv. Rai: torna la figura del direttore generale e Salini la assegna ad Alberto Matassino. Una mossa difensiva che moltiplica ancora le cariche. Ciannamea ai palinsesti, Nepote al marketing

piano industriale

Torna in auge la figura del direttore generale alla Rai, assegnata nel Cda di mercoledì 27 marzo ad Alberto Matassino, per precisa volontà dell’AD Fabrizio Salini. La vicenda ha un suo grande paradosso, perché, come ricorderà bene chi conosce anche solo un pochino le ‘cose Rai’, il direttore generale è stato per decenni il ‘padrone’ […]