Radio, Tv, Tlc. In G.U. il nuovo Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze (PNRF)

PNRF

Sul supplemento ordinario n. 35 alla Gazzetta ufficiale n. 214 del 13/09/2022 è stato pubblicato il decreto del Ministro dello Sviluppo economico datato 31/08/2022 recante il nuovo Piano nazionale di ripartizione delle frequenze tra 0 e 3000 GHz. Le ragioni del nuovo PNRF Come aveva anticipato questo periodico (cfr. bozza del Piano pubblicato sul sito […]

Radio. PNAF DAB, valutazioni operatori. Cavestro: procedura beauty contest inevitabile e potenze più basse del previsto per tutti

marco cavestro

Marco Cavestro su Piano DAB: nazionali dovranno operare in MFN con 5/6 SFN, con rischi d’interferenze con le locali e difficoltà nelle commutazioni tra una frequenza e l’altra. Nei loro mux avrebbero potuto diffondere alcune superstation che coprono grossi bacini. Le locali al momento avranno scarsità di blocchi e interferenze reciproche: come conseguenza tutti dovranno […]

Radio. Mise prende atto dei rischi per 2000 impianti FM. Confindustria RTV: tavolo adriatico non c’entra nulla con Piano DAB+ di Agcom

tavolo adriatico

Confindustria Radio Tv si aggrega all’allarme lanciato da NL: “Piano Dab posto in consultazione dall’Autorità è basato su frequenze coordinate e non dipende dalla previa definizione del cosiddetto “tavolo adriatico”, in cui l’Italia è ormai da tempo tenuta sotto scacco da parte di alcuni Paesi che hanno posto l’immediata pianificazione dell’FM (con riduzione di potenza […]

Tv. Mise, DD 27/06/2022, pubblicata graduatoria emittenti locali comunitarie anno 2021

27/06/2022, corrispettivo

Dopo quella a favore delle radio comunitarie, con provvedimento del 27/06/2022, il Ministero dello sviluppo economico ha approvato la graduatoria definitiva dei contributi per l’annualità 2021 in favore delle tv comunitarie. Decreto direttoriale 27/06/2022 Con decreto direttoriale del 27/06/2022 il Mise ha approvato la graduatoria definitiva delle domande ammesse al contributo per l’anno 2021 delle […]

Radio. Sistema radiofonico progredisca nel digitale senza abbandonare l’analogico. Podcast Media Monitor del 28/05/2022 con S.Natucci (DAB Italia)

Sergio Natucci (DAB Italia)

Sergio Natucci (DAB Italia): Uno switch off non si fa perché l’attuale sistema costa troppo. La banda 88-108 resterà analogica con una modulazione in frequenza, fino a quando il consumatore non decida diversamente. Il sistema radio deve progredire nel digitale senza abbandonare l’analogico. L’autorità proceda all’implementazione del piano nazionale indipendentemente dagli accordi internazionali, fermi da […]

DTT. Rete n.12: Premiata Ditta Borghini & Stocchetti di Torino (Retecapri) e Europa Way ricevono invito a presentare offerta entro 20 gg

rete n. 12

Le società Premiata Ditta Borghini & Stocchetti di Torino (nota come Retecapri) ed Europa Way, nonostante diversi tentativi, non hanno concluso un accordo per la gestione condivisa della rete n.12 in ambito nazionale e conseguentemente il Mise in data 20/05/2022 ha inviato loro una lettera di invito a presentare offerta per l’assegnazione dell’unico diritto d’uso […]

DTT. Mise completa istruttoria Area Tecnica n.14 (Campania): domani seduta pubblica LCN per definizione procedura prima dello switch-off

Area Tecnica n.14, Campania

Il Mise ha completato l’istruttoria relativa all’esame delle 69 domande di partecipazione presentate per Area Tecnica n.14, corrispondente alla regione Campania, da parte di fornitori di servizi di media audiovisivi che hanno conseguito capacità trasmissiva. All’esito, risultano provvisoriamente assegnate le numerazioni automatiche dei canali a n. 33 marchi/palinsesti che hanno partecipato alla procedura, mentre per […]