Mediaset: giornalisti in stato di agitazione per la sorte delle sedi regionali di Videotime

I giornalisti di tutte le testate Mediaset, TG5, News Mediaset, TG4, Studio Aperto, Videonews, Sport Mediaset esprimono “grande preoccupazione per l’annunciata esternalizzazione del personale tecnico di tutte le sedi regionali del gruppo Mediaset, ovvero la cessione di un presunto ramo d’azienda che coinvolge 74 dipendenti della società Videotime e le strutture in cui oggi lavorano” e dichiarano lo stato d’agitazione".

Libri. La tela dell’eretico

Una via crucis segnata da suicidi rituali e roghi purificatori è quella che il commissario Bruno Ardigò e il giornalista Federico Malerba devono percorrere per venire a capo di un’indagine che, nell’anno di grazia 2011, li precipita in un mondo di eresie medievali e di misteri.

Tv, Campania: la camorra fa saltare gli impianti di emissione del gruppo Julie Italia

La camorra non si ferma. Questa volta non si tratta di un omicidio umano bensì di un omicidio di MHz. Il fatto è successo a Napoli, dove il gruppo JulieItalia (Julie News, Telelibera, TeleTorre), guidato da Livio Varriale e visibile sul digitale terrestre (UHF 61), ha visto la distruzione degli impianti di emissione sul Monte Faito (Vico Equense).