La Radiotelevisione svizzera ritorna in Italia grazie a Tv Svizzera.it

Per decenni la Radiotelevisione svizzera è stata parte del panorama mediatico italiano. Prima con Radio Monteceneri, voce italofona controcorrente già durante il ventennio fascista, e più tardi con la TSI, che per prima introdusse la tv a colori sugli schermi italiani, la Svizzera ha rappresentato per molti italiani un punto di riferimento autorevole nel panorama dell’informazione – e non solo.

Dai necrologi alle Pagine del Ricordo: la commemorazione dei defunti diventa social

In Italia, ogni anno muoiono circa 600mila persone: 600mila lutti, 600mila funerali, 600mila famiglie che intraprendono un delicato percorso umano. E oggi sempre di più i messaggi di cordoglio per la perdita di un caro, sia egli un parente, un amico o un personaggio noto che ha influenzato la nostra vita, passa attraverso il web e i social media.