IP Radio e Tv. Ericsson: nel 2023 un miliardo di utenti in 5G al mondo. Traffico dati mobili x 8 rispetto ad oggi. LTE tecnologia dominante

small cell 5 G - IP Radio e Tv. Ericsson: nel 2023 un miliardo di utenti in 5G al mondo. Traffico dati mobili x 8 rispetto ad oggi. LTE tecnologia dominante

Pubblicato oggi il nuovo Ericsson Mobility Report che (confermando le recenti precedenti previsioni di cui abbiamo dato conto) traccia lo sviluppo delle comunicazioni entro i prossimi 5 anni, concentrando l’attenzione sugli effetti dirompenti della tecnologia 5G, che con il format New Radio (NR) sarà già operativa dal 2019 per entrare a regime nel 2020. Relativamente allo […]

Radio e Tv locali. Regolamento contributi ex DPR 146/2017: ulteriori risposte a quesiti sottoposti al MiSE

antenne logaritmiche - Radio e Tv locali. Regolamento contributi ex DPR 146/2017: ulteriori risposte a quesiti sottoposti al MiSE

In relazione alle questioni sottese al D.P.R. n. 146/2017, pubblicato nella G.U. n.139 del 12/10/2017, con il quale, in attuazione dell’articolo 1, comma 163, della legge 208/2015, sono stati disciplinati i criteri di riparto e le procedure di erogazione delle risorse per l’esercizio finanziario 2016 presenti sull’apposito capitolo di bilancio del Ministero dello sviluppo economico […]

Bonus investimenti pubblicitari. Chiariti dubbi: radio e tv solo nel 2018. Emittenti complessivamente considerate (non singola stazione)

rossignoli

Come già diffusamente descritto, l’art. 4 del D.L. 148/2017 [1] – che va a modificare l’art. 57-bis [2] del D.L. 50/2017 [3], convertito con modificazioni dalla L. n. 96/2017 [4] – ha introdotto l’incentivo fiscale consistente in un credito d’imposta per chi programma ed effettua investimenti pubblicitari incrementali sulla stampa. Il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria (DIE) della Presidenza […]

Radio, USA. Cumulus ad un passo dal default. La crisi dei broadcaster americani non si placa

cumulus 1024x668 - Radio, USA. Cumulus ad un passo dal default. La crisi dei broadcaster americani non si placa

Il colosso radiofonico Cumulus, nonostante tutti i tentativi effettuati per invertire un tendenza negativa, è ad un passo dal default: venerdì prossimo scadranno i 30 giorni dalla decisione di non effettuare un pagamento di interessi entro il 2019 (23,6 milioni $ su titoli senior del 7,75%) introducendo l’evento di default contemplato dalle procedure di insolvenza. Un […]

Radio. 25% di Radio Italia Anni 60 a gruppo RDS per 1 mln di euro (senza controfferte)

rds radio italia anni 60 - Radio. 25% di Radio Italia Anni 60 a gruppo RDS per 1 mln di euro (senza controfferte)

Un milione di euro per il 25% di Via Radio, la società editrice di Radio Italia Anni 60,  facente capo alla fallita Radio & Reti. Come preannunciato da questo periodico, il gruppo RDS avrebbe condotto a termine la seconda importante operazione nella galassia Radio Italia. Secondo indiscrezioni raccolte dalla stampa specializzata, l’importante corrispettivo per una […]

Impresa 4.0. Mise annuncia l’arrivo del“cassetto digitale dell’imprenditore”

cassetto digitale imprenditore 1024x573 - Impresa 4.0. Mise annuncia l'arrivo del“cassetto digitale dell’imprenditore”

Avere sotto controllo le informazioni sulla propria azienda in qualunque momento accedendo da pc, smartphone e tablet in modo facile, sicuro e veloce. È questo lo scenario che si apre a cittadini-imprenditori attraverso il servizio impresa.italia.it, una piattaforma online – realizzata da InfoCamere per conto delle Camere di commercio – con cui ogni imprenditore potrà accedere senza […]

Libri. Il nuovo Regolamento europeo sulla privacy e sulla protezione dei dati personali

il nuovo regolamento europeo sulla privacy e sulla protezione dei dati personali - Libri. Il nuovo Regolamento europeo sulla privacy e sulla protezione dei dati personali

Il volume, edito da Zanichelli, tratta il delicato tema della privacy e della protezione dei dati personali alla luce del nuovo Regolamento europeo, che vuole riordinare e razionalizzare quanto maturato nel contesto dell’Unione. Dal 25/05/2018 sarà direttamente applicabile in tutti i Paesi membri dell’Unione europea il Regolamento UE 679/2016, relativo alla protezione delle persone fisiche […]