Cassazione: esposti all’Ordine con critiche pesanti

Sentenza 16809 del 20 giugno 2008


da Cassazione.net

Via libera agli esposti al consiglio dell’Ordine da parte dei clienti. Infatti sono legittimi anche se contengono critiche pesanti e offese. Con un solo limite. Le espressioni usate devono essere necessarie per far capire al Consiglio dove il professionista ha sbagliato.

Cassazione, sentenza 16809 del 20 giugno 2008

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Cassazione: esposti all’Ordine con critiche pesanti

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL