Cassazione – Licenziamento legittimo per chi rivela la password aziendale della posta elettronica

L’infedeltà va sanzionata anche se è possibile scaricare solo statistiche e materiale pubblicitario


da www.dirittoegiustizia.it
CASSAZIONE
Licenziamento legittimo per chi rivela la password aziendale della posta elettronica
L’infedeltà va sanzionata anche se è possibile scaricare solo statistiche e materiale pubblicitario (Sezione lavoro, sentenza n.19554/06; depositata il 13 settembre)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Cassazione - Licenziamento legittimo per chi rivela la password aziendale della posta elettronica

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL