Commentario giurisprudenziale per il dibattimento penale

Il "Commentario giurisprudenziale per il dibattimento penale" di Mario D’Onofrio (magistrato) e Salvatore Caltabianco (avvocato), aggiornata alla giurisprudenza recente, si propone come uno strumento di ausilio per l’operatore del diritto al fine di risolvere dubbi e interpretazioni nella fase più delicata del processo penale: il dibattimento.

Si tratta di uno strumento agile ed esaustivo per tutte le questioni ed i problemi che via via si creano nella pratica professionale e che richiedono un’analisi immediata ed una soluzione altrettanto immediata, vale a dire nell’aula di udienza. Il testo intende offrire un’analisi ragionata delle norme codicistiche in materia dibattimentale, puntualizzandone i risvolti applicativi sulla scorta dell’interpretazione e della pratica giurisprudenziale. Si vuole porre le fondamenta per costituire un utile breviario d’udienza, nel quale l’operatore pratico potrà rinvenire una chiara ed immediata soluzione per una miriade di problemi applicativi che la pratica quotidiana ha nel corso degli anni sollevato ed ai quali la giurisprudenza, in non pochi casi grazie anche all’intervento regolatore delle Sezioni Unite, ha via via dato risposta. Edito da Maggioli (www.maggioli.it), il volume è in vendita ad euro 42,00. (A.M. per NL)
 
 
 
printfriendly pdf button - Commentario giurisprudenziale per il dibattimento penale