Digitale terrestre: ancora sperimentazioni HD sui canali del dividendo. Telecom Italia testa sul canale 54

Proseguono le sperimentazioni autorizzate dal Ministero per le reti nazionali e anche in questo caso la frequenza è di quelle per ora rimaste miracolosamente libere.

Ieri sera, infatti, è stato acceso da Monte Cavo un multiplexer (denominato Timb4) del gruppo Telecom Italia Broadcasting sul canale 54. All’interno le copie in HD di La7 e Mtv (ma per il momento c’è solo dei segnali test) e addirittura uno slot pronto per la Tv in 3D (Telecom ha accelerato su questo fronte, dopo la gara di tempi fra Mediaset e Sky a chi arriva prima sul 3D). Questa mattina, verso le 10, il medesimo segnale digitale è apparso anche in Piemonte occidentale dalla postazione di Colle della Maddalena.  Come è noto, per il dividendo tre frequenze sono arrivate da mux lasciati liberi da Rai (55), Mediaset (58) e Timb (proprio il 54), con l’incorporazione di un canale in banda III e di un altro in Uhf. Con il recente piano delle frequenze Agcom ha trasformato il multiplexer previsto sul 54 in Dvb-H. Lo stesso documento ha incrementato, di fatto, a sei i canali del dividendo: si gareggerà per occupare le frequenze 7, 25, 28, 55 e 58 e in più anche il 54, che è passato per l’appunto al Dvb-H (che già si trova sui canali 37 e 38 e ha una manciata di utenti in tutto il territorio nazionale); questo sarà in sostanza il ‘dividendo Dvb-H’ (sesto canale a disposizione) e il sospetto è che anche grazie a questa sperimentazione Telecom, che ha avviato una causa giudiziaria in merito, possa “rientrare in possesso” in futuro di un mux che le era stato negato di poter riavere (Rai e Mediaset dovrebbe invece riceverli di nuovo attraverso la gara del beauty contest, cui possono partecipare per due sui cinque canali a disposizione). Ma si tratta naturamente solo di ‘illazioni’, per ora.  Una matassa, in ogni caso, assai ingarbugliata e che solo la tensione dovuta all’imminente masterplan dell’area tecnica 3 (Lombardia, parte dell’Emilia e Piemonte Orientale) sta lasciando un po’ in disparte. (Millecanali)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre: ancora sperimentazioni HD sui canali del dividendo. Telecom Italia testa sul canale 54

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL