Digitale terrestre, ingresso in forze di Sky prima di fine 2011, Mediaset: non corretto, in quanto monopolista sat

Per l’accesso di Sky ai multiplex dtt devono valere i paletti posti dall’allora commissario europeo Mario Monti e quindi l’impossibilità prima del 2012.

E’ quanto ha affermato Gina Nieri, consigliere d’amministrazione Mediaset, commentando le indiscrezioni secondo cui l’azienda di Murdoch avrebbe chiesto una interservice consultation per ottenere di poter cominciare a operare dal 1 gennaio 2011. "Sky è monopolista sul satellite – ha detto la Nieri, a margine di un convegno sul digitale terrestre organizzato dal Corecom della Toscana – che venga ammessa prima del 31/12/2011 a entrare sulle infrastrutture del digitale terrestre, credo che sia assolutamente non corretto". Parlando dei progetti di Mediaset sul dtt, la Nieri ha ricordato che "abbiamo allo studio 2-3 canali free, già presentati", ovvero Italia 2 e Bis, "e noi riteniamo – ha concluso – che questo possa arricchire l’offerta per un pubblico più targettizzato". (fonte Apcom)
 
 
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, ingresso in forze di Sky prima di fine 2011, Mediaset: non corretto, in quanto monopolista sat