Digitale terrestre, switch off Lazio: Adiconsum incontra consumatori nelle piazze e nelle scuole per assisterli nella fase di spegnimento della tv analogica

Paolo Landi, Adiconsum: “Un’adeguata informazione può evitare costi ingiustificati” . Il costo del passaggio al digitale oscilla dai 100 ai 150 euro a famiglia.

Incontri, materiale informativo, numero verde e un digital bus completamente attrezzato con televisori e decoder, sono gli strumenti che Adiconsum metterà in campo a partire da domani 6 ottobre per dar corso al progetto “Digitale Chiaro” fino a dicembre. Il progetto, realizzato con il contributo del Consorzio Lazio digitale, prevede incontri con gli studenti degli Istituti tecnici industriali e altrettanti nelle piazze dei Comuni che ne hanno già fatto richiesta e ne faranno richiesta in seguito. Gli incontri prevedono oltre alla distribuzione di materiale informativo, una sessione pratica da effettuarsi grazie all’ausilio delle apparecchiature presenti sul digital bus. Per conoscere tutte le informazioni sul progetto “Digitale Chiaro” è disponibile anche un numero verde: 800 864754 lun- merc-ven dalle ore 11 alle ore 15 e un indirizzo mail: digitalechiaro@adiconsum.it. Per informazioni invece sulla ricezione del segnale, decoder e impiantisitica disservizi è invece disponibile il Numero verde del Ministero dello Sviluppo Economico 800 022 000. L’elenco degli Istituti Tecnici Industriali e delle piazze coinvolte nel progetto “Digitale Chiaro” di Adiconsum sarà in fase di aggiornamento per tutta la durata del progetto. Adiconsum ricorda anche di aver attivato sul proprio sito internet www.adiconsum.it uno sportello online e un blog per segnalare le proprie esperienze e i problemi incontrati.
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, switch off Lazio: Adiconsum incontra consumatori nelle piazze e nelle scuole per assisterli nella fase di spegnimento della tv analogica