Digitale terrestre, switch-off Val d’Aosta: 5.660 famiglie nei due giorni conclusivi

Arnad, Ayas, Bard, Brusson, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Champorcher, Donnas, Emarèse, Hône, Perloz, Pontboset, Pont-Saint-Martin e Verrès sono coinvolti oggi e domani nel passaggio alla Televisione Digitale terrestre.

Parzialmente interessati i Comuni di Châtillon, Issogne, Montjovet e Saint-Vincent. Inizia così la settimana che vedrà tutto il territorio della Valle d’Aosta coperto dal DT. La Regione Val d’Aosta rende noto che "Il Call Center regionale ha gestito circa 400 telefonate sabato e 196 domenica. Gli interventi gratuiti dei tecnici a domicilio invece sono stati 170 nella giornata di sabato e 65 domenica: valori nettamente decrescenti rispetto alla media giornaliera delle chiamate della settimana. I numeri completi dell’assistenza fornita dal Call Center 800 703 703 risultano essere: 7.800 contatti gestiti dal 17/8 al 20/9; 2.750 interventi tecnici gratuiti attivati al 20/9; 2 minuti e 54 secondi durata media delle chiamate; 50 secondi tempo medio di attesa a linea acquisita. Nei giorni di attività dello switch off, ovvero dal 14 al 20 settembre, i valori sono stati: 5.150 contatti gestiti; 2.100 interventi tecnici attivati. Per quanto riguarda l’andamento tecnico del passaggio, nel fine settimana, è stata rilevata nella zona di Aosta qualche disfunzione, già risolta, nella ricezione del segnale per La7; le squadre dei tecnici Rai sono invece all’opera nell’area di Cogne per risolvere alcuni problemi riscontrati questa mattina. Si ricorda che gli interventi tecnici potranno essere richiesti fino al 15 novembre e che il Numero Verde regionale 800 703 703 sarà attivo fino al 30 dicembre col seguente orario: 7:30 – 21:00, tutti i giorni, festivi compresi, fino al 12 ottobre; dopo il 12 ottobre e fino al 30 dicembre: 7:30 – 17:30, dal lunedì al venerdì".
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, switch-off Val d'Aosta: 5.660 famiglie nei due giorni conclusivi