DTT. Medaglia di legno per Discovery: vicinissima al podio per fatturato

Un’indagine R&S Mediobanca ha rivelato che il gruppo di Marinella Soldi, già terzo editore italiano sul fronte degli ascolti, nel 2013 ha generato ricavi per 144 mln di euro, superando La7.

Per più di 20 anni le spade del duello sono state impugnate solo da Rai e Mediaset, Mediaset e Rai. Poi nel 2010 è arrivata Marinella Soldi a capo delle attività italiane di Discovery Communications: le sue idee sono riuscite a convincere il management Usa che nella tv italiana in chiaro c’era ancora spazio per nuovi canali. E quattro anni dopo le sue intuizioni si sono rivelate a dir poco geniali: Discovery Italia è infatti il terzo gruppo tv italiano per ascolti sulla tv terrestre. E anche sul fronte ricavi, Discovery combatte con le unghie e con i denti come ha rivelato l’indagine di R&S, riferita ai numeri dello scorso anno: primo posto irraggiungibile (almeno per ora) di Mediaset, con ricavi pari a 3,36mld di euro (attività in Spagna comprese); seguono poi Sky con 2,85mld, Rai (2,65mld) e la galoppante Discovery con i suoi 144mln. Gli ottimi risultati del gruppo sono una evidente conseguenza dell’incorporazione di Switchover Media, rilevata a fine 2012, che ha consentito di arricchire il portfolio dei canali, ora complessivamente pari a 12, di cui sei sul digitale terrestre gratuito (Real Time, DMax, Giallo, K2, Focus, Frisbee). Come i nostri lettori ricorderanno inoltre, nel 2013 Real Time, LCN 31, è stato il canale specializzato più visto con una media dell’1,5% di share. Sull’onda di questi continui successi, la concessionaria Discovery Media ha di recente firmato un progetto di brand partnership con il portale Subito.it in occasione del lancio di Changing Rooms, il nuovo show in onda da stasera ogni giovedì alle 21.10 su Real Time, condotto dalla mediatrice immobiliare Paola Marella. La serie in 8 episodi da 60’, prodotti da Endemol Italia per Discovery Italia, ospiterà una sfida a colpi di interior design tra due coppie di amici, familiari o colleghi: in ogni episodio le squadre saranno invitate a collegarsi a www.subito.it per acquistare o vendere un oggetto usato necessario a perfezionare l’arredamento della stanza. Novità sotto l’albero anche per il comparto pay di Mediaset: “Premium lancerà due nuovi canali aperti 24 ore su 24, uno dedicato al mondo del calcio, Premium Calcio HD, e uno dedicato allo sport più in generale, Premium Sport HD. Due vetrine sempre accese con rubriche di approfondimenti e news da tutto il mondo a cura della redazione Sport Premium, diretta da Alberto Brandi. Presto partiremo con un nuovo servizio solo web, Premium Online: un’offerta che permetterà agli utenti di avere tutti i nostri canali di calcio, sport, cinema e serie, tutti in HD, senza la necessità di sottoscrivere un abbonamento lineare via dtt” – ha dichiarato Franco Ricci, amministratore delegato di Mediaset Premium spa -. Da gennaio poi prenderà il via il progetto Premium Smart Cam HD, il box senza fili più piccolo del mondo, compatibile con tutti i televisori prodotti dopo il 2010. “L’innovativo device wi-fi – ha reso noto Ricci – potrà connettersi alla rete broadband di casa e permetterà la visione sia dei canali lineari via dtt, sia quella dei contenuti non lineari del servizio on demand Premium Play, utilizzando un tablet o uno smartphone come telecomando”. Da ricordare inoltre che l’avvento del nuovo anno porterà nelle tasche di Mediaset Premium i famosi 100 mln di euro degli spagnoli di telefonica, il corrispettivo dell’11,11% delle azioni cedute. I vertici hanno fatto sapere che il closing dell’operazione dovrebbe avvenire entro il 31 dicembre, o al più tardi nel gennaio 2015, “dipende dalle pratiche amministrative e non. C’è una deadline precisa”. Certo è che sarebbe il caso di chiudere al più presto la trattativa, dal momento che sulla scia di Telefonica anche altri nuovi azionisti potrebbero decidere di mettere una fiche sulla pay tv di Cologno. (V.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - DTT. Medaglia di legno per Discovery: vicinissima al podio per fatturato
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Medaglia di legno per Discovery: vicinissima al podio per fatturato

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL