DTT: Qvc, Italia terzo mercato per volumi in Europa

"L’Italia rappresenta il terzo mercato per volumi in Europa e mostra grandi potenzialita’ che Qvc e’ pronta a cogliere. Il passaggio dalla tv analogica a quella digitale ci permettera’ di raggiungere nel 2012 quasi tutte le famiglie italiane".

Lo afferma, intervenendo al Forum Europeo sulla Televisione Digitale, Steve Hofmann, Ceo di Qvc Italia, canale di shopping in tv fondato negli Usa ma da ottobre scorso in Italia sulle piattaforme satellitari Tivusat e Sky, sul digitale terrestre e sul web. "Anche in Italia puntiamo a raggiungere lo stesso livello di notorieta’ ed affidabilita’ che gia’ riscontriamo negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Giappone e Germania". Il manager ha spiegato che "la nostra offerta, a pochi mesi dal lancio, e’ costituita per il 35% da marchi italiani e per il 65% da brand internazionali, in molti casi in esclusiva per Qvc. Scegliamo i prodotti che i nostri clienti chiedono e ci proponiamo di promuovere il made in Italy, la piccola e media impresa che, grazie al mezzo televisivo, puo’ raggiungere un pubblico piu’ esteso rispetto a quello abituale". Il cliente italiano compra in media 1,2 volte al mese (14 volte l’anno) con una customer satisfaction pari a circa il 96%. (MF Dow Jones)
 
printfriendly pdf button - DTT: Qvc, Italia terzo mercato per volumi in Europa