DTT, Tv locali, Sicilia: Lombardo, sosterremo editori in passaggio a trasmissione con tecnica numerica

"Sosterremo gli editori siciliani impegnati nel passaggio dall’analogico al digitale terrestre che rappresenta una svolta epocale dell’intero sistema radio televisivo. La Regione mettera’ a disposizione del settore tutti i possibili strumenti e le misure adeguate per aiutare le emittenti regionali".

Lo dice il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, che risponde cosi’ a una campagna di comunicazione lanciata dagli editori siciliani per lamentare la mancanza di risorse a sostegno del passaggio al digitale terrestre. Va sottolineato, pero’, che l’appello degli editori e’ partito dopo che l’Amministrazione regionale aveva annunciato nei giorni scorsi proprio l’intervento a favore del settore. "Le polemiche non servono – prosegue il governatore -. Basti ricordare che gia’ al prossimo comitato di sorveglianza chiederemo l’introduzione di una specifica linea d’intervento del Po-Fesr 2007-2013 per garantire le risorse necessarie allo sviluppo tecnologico del digitale terrestre. Fino a questo momento, infatti, non era mai arrivata, ne’ in maniera ufficiale ne’ informalmente, una richiesta da parte degli editori – conclude Lombardo – affinche’ nella programmazione dei fondi europei siciliani venisse contemplato uno specifico intervento per l’editoria radio-televisiva". (Adnkronos)
 
 
printfriendly pdf button - DTT, Tv locali, Sicilia: Lombardo, sosterremo editori in passaggio a trasmissione con tecnica numerica
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT, Tv locali, Sicilia: Lombardo, sosterremo editori in passaggio a trasmissione con tecnica numerica

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO