Editoria, Poligrafici Editoriale. Utile 2014 a 2,3mln. Beni ricavi (+9,4%) e pubblicità online (+17,2%)

Si prospetta un 2015 con buone prospettive per la Poligrafici Editoriale, società controllata dal gruppo Monti Riffeser, editrice di QN, Il Resto del Carlino, la Nazione, che ha chiuso il 2014 in utile con profitti netti di 2,3 milioni rispetto ad una perdita di 12,2 milioni del 2013.

I ricavi sono stati in crescita a 207 milioni (+9,4%) (comprensivi di proventi non ricorrenti per 20,1 milioni) contro 189,2 milioni al 31 dicembre 2013. Il margine operativo lordo consolidato é stato positivo per 27,1 milioni (7,6 milioni al netto dell’effetto della vendita un asset immobiliare di Firenze per 20,1 milioni) contro 5,6 milioni al 31 dicembre 2013. Il costo del lavoro é stato in diminuzione di 1,9 milioni. L’indebitamento finanziario netto consolidato, é stato pari a 52,5 milioni, con un miglioramento di 25,9 milioni rispetto a 78,4 milioni al 31 dicembre 2013. I ricavi pubblicitari consolidati hanno rilevato una flessione complessiva del 4,4% a 62,8 milioni, mentre la raccolta pubblicitaria sui quotidiani cartacei editi dal gruppo ha registrato una contrazione del 9,6%, evidenziando una maggiore tenuta della raccolta locale. Mentre la raccolta pubblicitaria on line dei siti riconducibili al network Quotidiano.net, pari a 5,4 milioni, si incrementa del 17,2% rispetto al precedente esercizio. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Editoria, Poligrafici Editoriale. Utile 2014 a 2,3mln. Beni ricavi (+9,4%) e pubblicità online (+17,2%)