Epolis: Nicola Grauso da oggi solo consulente

Nicola Grauso lascia da oggi la gestione del Gruppo EPolis, i quotidiani a distribuzione mista (free e in edicola a 50 centesimi) da lui fondati due anni fa, e diventa solo un consulente del Gruppo


da Franco Abruzzo.it

L’ha reso noto lo stesso editore sardo. “Il contratto sottoscritto con Abm il 28 agosto che ha regolato l’ingresso del Gruppo Abm in EPolis ed Epm (a cui si è data attuazione con l’Assemblea del 10 settembre) avrebbe comportato l’ immediato abbandono da parte mia di responsabilità operative all’interno di EPolis e di Epm e la contemporanea assunzione del ruolo di consulente a favore di Abm, per la durata di 12 mesi e cioé sino al 27 agosto 2008. La ripartenza dei Quotidiani e la complessità del momento hanno reso necessaria – spiega in una nota – la prosecuzione da parte mia della gestione operativa di EPolis e, parzialmente anche di Epm, sino alla data odierna. Ad eccezione degli aspetti amministrativi e finanziari che sono passati nella competenza di Abm già dal 28 agosto”. “Lo stato delle cose mi consente a questo punto – conclude Grauso – di abbandonare qualunque ruolo operativo (ad eccezione di quello sopraccitato di consulente dei vertici Abm sino al 27 agosto prossimo). Tutte le competenze vengono quindi da questo momento interamente assorbite dal Consiglio di Amministrazione di EPolis e di Epm (oggi PubliEPolis) e viene meno qualsiasi delega, anche informale, a me assegnata in questi 50 giorni. Sarà cura dei Consigli di Amministrazione di EPolis e di PubliEPolis comunicare tempestivamente i nuovi riferimenti operativi”. (ANSA).

printfriendly pdf button - Epolis: Nicola Grauso da oggi solo consulente