Francia. Controllo download illegali: costa 70 milioni di euro applicare la legge in corso di approvazione

(ADUC.it) – Costera’ 70 milioni di euro il sistema di monitoraggio e controllo dei download illegali previsto dalla cosiddetta ‘legge Sarkozy’. Ad annunciarlo il ministro francese alla Cultura, Christine Albanel specificando che ‘se la legge andra’ in porto si saranno presumibilmente tra il 65% e 70% di download illegali in meno, cosi’ come avviene nei Paesi dove e’ stata emanata una legge anti-pirateria’. Intanto domani l’Assemblea nazionale dibattera’ la legge (gia’ approvata dal Senato lo scorso ottobre) che prevede un sistema di sanzioni per chi effettua download illegali e la sospensione del servizio Internet da due a dodici mesi. Nello specifico la legge prevede l’invio di una mail di avvertimento ai naviganti, seguita da avvisi telefonici o postali. ‘Queste comunicazioni costeranno circa 70 milioni di euro che saranno oggetto di compensazione per i provider da parte dello Stato’.
 
printfriendly pdf button - Francia. Controllo download illegali: costa 70 milioni di euro applicare la legge in corso di approvazione
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Francia. Controllo download illegali: costa 70 milioni di euro applicare la legge in corso di approvazione

Non perdere le novità dei settori radiotelevisivo, editoriale e delle telecomunicazioni

Gratis la newsletter di NL