Gentiloni: entro settembre in Consiglio dei ministri le modifiche alla Gasparri

Modifiche previste sul SIC, sulla privatizzazione della RAI e supl DVB-T


Gentiloni ha annunciato che il governo sta lavorando alla modifica alla legge di sistema su tre punti: “Abbiamo bisogno di una nuova legge – ha spiegato – che corregga cio’ che e’ gia sepolto, e cioe’ il Sic, che intervenga sulla privatizzazione della Rai, che non e’ mai cominciata, e che definisca il digitale terrestre. Dobbiamo cambiare queste tre cose, inserendo regole chiare, sulle frequenze, su quante ne possono occupare gli editori”. Il ministro ha anche sottolineato che “ci vogliono elementi antitrust nella pubblicità” e che la legge “deve favorire l’intervento e l’accesso al digitale”. Infine la data per il passaggio definitivo dall’analogico al digitale terrestre: dovrebbe essere il 30 novembre 2012, “data allineata con l’Unione Europea”. (NL)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Gentiloni: entro settembre in Consiglio dei ministri le modifiche alla Gasparri

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL