Giornalisti. Andrea Schiavon e Maria Sorbi sono i vincitori del Premio Gavinelli

Hanno partecipato a questa edizione 67 concorrenti, 38 maschi e 29 femmine, il più giovane ha 23 anni, il più anziano 35


da Odg.mi.it

Il Premio “Mauro Gavinelli” del Gruppo Altomilanese Giornalisti, riservato ai giovani giornalisti, è stato assegnato ad Andrea Schiavon (34 anni) giornalista della redazione di Tuttosport. La cerimonia di consegna si è svolta domenica 15 giugno a Palazzo Leone da Perego a Legnano. Il vincitore del premio in denaro (€ 2.500) ha partecipato con un articolo pubblicato sulla Gazzetta dello Sport, dove ha precedentemente lavorato. Il pezzo intitolato “A Bollate detenuti e agenti fanno squadra” racconta come è nata la singolare squadra di calcio della Casa circondariale. La giuria è rimasta colpita dalla capacità del redattore di raccontare con un tono lieve e da una prospettiva insolita la dura condizione carceraria. Il premio “Reportage di viaggio” è andato invece a Maria Sorbi per l’articolo “Piccoli Bernacca crescono. E’ boom del meteo fai da te”, pubblicato su Il Giornale. La giuria ha apprezzato l’originalità del tema e la piacevolezza della scrittura. Sono stati segnalati, inoltre, Cristina Piotti e Marco Grasso autori di un ampio servizio pubblicato sul mensile della scuola dal titolo “Anni di piombo. Il ricordo dimezzato”, Luca Bonora, per “Affari di Famiglia” pubblicato su Qui Touring, Francesco Laurenzi per “Gli ultimi lupi di lago” pubblicato su Aqua. Hanno partecipato a questa edizione 67 concorrenti, 38 maschi e 29 femmine, il più giovane ha 23 anni, il più anziano 35. 62 gli articoli in concorso, pubblicati su 39 testate. Gli argomenti più gettonati sono stati la cronaca (21 pezzi), il costume e la società (14 pezzi), il non profit e l’informazione sociale (11 pezzi). Un certo spazio hanno lo sport (6 articoli), l’ambiente (5 articoli), l’economia (3 articoli). Un articolo si occupa di politica. Uno di chiesa. Il premio “Mauro Gavinelli” è organizzato dal Gruppo Altomilanse Giornalisti (Gag), un’associazione che riunisce i professionisti che operano o risiedono nell’Altomilanese. Obiettivo del sodalizio è difendere la libertà e il pluralismo dell’informazione, tutelare i diritti e le prerogative dei suoi operatori nell’ambito delle comunità locali, promuovere l’aggiornamento professionale dei giornalisti.Intento del premio è valorizzare l’attività professionale dei giovani colleghi e ricordare Mauro Gavinelli, vice-caporedattore de “La Prealpina”, scomparso il 7 agosto del 2000. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Legnano e dall’Ordine dei Giornalisti della Lombardia.Il premio “Gavinelli” e “Reportage di Viaggio” sono offerti dai familiari di Mauro Gavinelli.Erano presenti alla cerimonia il responsabile delle attività culturali dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Alberto Comuzzi, il presidente del Gruppo Altomilanese Giornalisti, Francesco Chiavarini, il rappresentante della famiglia Gavinelli, Giuliano Gavinelli.

printfriendly pdf button - Giornalisti. Andrea Schiavon e Maria Sorbi sono i vincitori del Premio Gavinelli