Giornalisti, muore Leonardo Rizzo

Leonardo Rizzo, 73 anni, giornalista, convinto protagonista di memorabili battaglie contro il malaffare e per l’affermazione della legalità, nel febbraio 1976 fondatore e direttore di Radio Centrale poi del quotidiano calabrese “Il Ponte on line” e da anni autorevole voce libera di Cariati e del Basso Jonio Cosentino è morto stanotte, per un infarto, a Milano.

Rizzo si trovava in casa delle figlie Finesia e Viviana, anch’esse giornaliste. Nato a Cariati (Cosenza) il 15 giugno 1939, iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Calabria dall’11 febbraio 1978, svolse numerose collaborazioni con giornali ed emittenti. Fu corrispondente dei quotidiani “Il Giornale di Calabria”, “Oggisud” e “Gazzetta del Sud” e collaboratore della sede regionale Rai della Calabria. Fu anche uno dei fondatori del Circolo della Stampa “Pollino Sibaritide”. I funerali si svolgeranno venerdì 4 gennaio, alle ore 11, nella Chiesa Cattedrale di San Michele Arcangelo, nel centro storico di Cariati. (R.R. per NL)
printfriendly pdf button - Giornalisti, muore Leonardo Rizzo