Giornata di studi: La tutela giuridica delle opere musicali digitali

Tra gli argomenti: Open Content e, in particolare, le licenze Creative Commons, il conflitto esistente tra una protezione del diritto d’autore rigida e il diritto di manifestare e condividere il pensiero e le informazioni


Roma, 20 dicembre 2006 – Milano, 23 gennaio 2007

Relatori: Giovanni Ziccardi e Deborah De Angelis

Lo scopo della Giornata di studi è quello di offrire una panoramica sulla tutela giuridica delle opere musicali, con particolare riguardo alle utilizzazioni nel mondo digitale.
La lezione sarà svolta dal Prof. Giovanni Ziccardi (Università degli Studi di Milano) e dall’Avv. Deborah De Angelis (Foro di Roma).
Dopo una breve introduzione al sistema di diritto d’autore delle opere musicali (titolo d’acquisto del diritto d’autore, titolari dei diritti d’autore e dei diritti connessi, libere utilizzazioni), si affronteranno le problematiche più attuali riguardanti la responsabilità degli utenti e degli Internet Service Provider per violazione del diritto d’autore in Internet (pirateria musicale, file sharing, peer to peer, User Generated Sites, copia privata, misure tecnologiche di protezione).
Saranno altresì esaminate le principali figure negoziali aventi ad oggetto i diritti di sfruttamento dell’opera musicale (tra i quali, il contratto di riproduzione fonografica, il contratto di cessione master, il contratto di edizioni musicali).
In tale ambito si esamineranno le licenze Open Content e, in particolare, le licenze Creative Commons, il conflitto esistente tra una protezione del diritto d’autore rigida e il diritto di manifestare e condividere il pensiero e le informazioni.
Sarà infine trattata in generale la tematica della gestione collettiva delle opere musicali e, in particolare, si esaminerà la licenza multimediale della SIAE

Maggiori info qui

printfriendly pdf button - Giornata di studi: La tutela giuridica delle opere musicali digitali