Il giornalismo Italiano è in lutto – E’ morto Enzo Biagi, Omero del XX Secolo

Era nato a Pianaccio di Lizzano in Belvedere il 9 agosto 1920


da Franco Abruzzo.it

Milano, 6 novembre 2007. Enzo Biagi (foto), maestro di giornalismo, è morto questa mattina nella clinica dove era ricoverato da 10 giorni. Aveva 87 anni. Era nato a Pianaccio di Lizzano in Belvedere il 9 agosto 1920. La notizia è stata diffusa alle 8,18. Il giornalismo italiano è in lutto. Biagi, – già direttore di Epoca, del Tg1 e del Resto del Carlino -, è stato giornalista, scrittore e conduttore televisivo della Rai. Ha lavorato per il Corriere della Sera, La Repubblica, Panorama, Oggi, L’Espresso, e La Stampa. Ha speso la sua vita a raccontare i fatti, tanto da meritarsi l’appellativo di “Omero del XX Secolo”. Franco Abruzzo ha dichiarato: “Con la morte di Biagi, Il nostro Albo è più leggero”.

TABLOID-n. 7/8 del 2005

Intervista di Emilio Pozzi in due tempi 2000-2005

ENZO BIAGI alla soglia degli 85 anni: “Sono sempre andato a cercare delle storie, è l’unica cosa che so fare”

“Io ho avuto tre interventi al cuore, cioè il mio cuore è stato fermato tre volte e ho sei bypass; quindi ho chiara una mia idea della vita e della morte. Ho fatto anche 14 mesi sulla Linea gotica in una brigata partigiana a suo tempo. Il senso della morte, ce l’ho. Io sono abbastanza sereno e abbastanza contento di vivere queste giornate, anzi, contento, senza abbastanza.io credo che a morire siano capaci tutti. Imparare a vivere è molto più difficile. Bisogna avere rispetto per gli altri, rispetto per sé. Ci sono persone che non ne hanno tanto. Vedo delle cose sguaiate, ogni tanto, in giro: e certe esibizioni le trovo molto di cattivo gusto”.

L’intervista di Emilio Pozzi su www.francoabruzzo.it

printfriendly pdf button - Il giornalismo Italiano è in lutto - E' morto Enzo Biagi, Omero del XX Secolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Il giornalismo Italiano è in lutto - E' morto Enzo Biagi, Omero del XX Secolo

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO