Impianti di radiodiffusione e tlc nella regione Sicilia – adeguamenti e comunicazioni relativi agli impianti radioelettrici installati, ai sensi del Decreto assessoriale 21 febbraio 2007

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)


Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)- la circolare integrale può essere richiesta esclusivamente dagli assistiti Consultmedia all’indirizzo: assistenza@consultmedia.it (…) = omissis – “(…) Diverse emittenti, negli ultimi tempi, hanno chiesto di conoscere quali siano gli obblighi in tema di esposizione ai c.e.m. che interessano gli esercenti di impianti di radiodiffusione e telecomunicazioni nella Regione Sicilia. A riguardo, si osserva che la Regione Sicilia non ha ancora emanato una legge di settore, limitandosi a disporre, con l’art. 103 della L.R. n. 17/04, l’applicazione del Decreto Legislativo n. 259/03 sul proprio territorio … (segue per assistiti Consultmedia)… dr.ssa Daniela Asero – tel. 0331/452183 fax 0331/593008 –comunicazioni@planetmedia.it (aspetti amministrativi) dr. ing. Enrico Magni – tel. 0331/441974 fax 0331/593008 – serviziotecnico@planetmedia.it (aspetti tecnici)

printfriendly pdf button - Impianti di radiodiffusione e tlc nella regione Sicilia – adeguamenti e comunicazioni relativi agli impianti radioelettrici installati, ai sensi del Decreto assessoriale 21 febbraio 2007
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Impianti di radiodiffusione e tlc nella regione Sicilia – adeguamenti e comunicazioni relativi agli impianti radioelettrici installati, ai sensi del Decreto assessoriale 21 febbraio 2007

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO