Islam: ancora bloccato sito Ordine nazionale giornalisti

Hackers attaccano l’home page della massima rappresentanza di categoria italiana


ANSA
Il sito dell’Ordine nazionale dei giornalisti (ww.odg.it) è ancora bloccato a causa della comparsa del messaggio di un’organizzazione straniera, ma sono in corso le operazioni per il ripristino. Come spiega una nota del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, ieri sull’home page del sito è comparsa abusivamente una scritta in inglese, lanciata nella rete Internet da parte di una “Guard of Turkey and Islam”, diretta alla Francia. Si faceva riferimento alle responsabilità di quel paese nei confronti del “genocidio del popolo algerino” e si incitava ad una ‘Cyber war”. Il messaggio – spiega ancora l’Ordine – concludeva con le scuse ai giornalisti italiani per quanto stava accadendo. Il segretario dell’Ordine Vittorio Roidi, ha sgenalato l’accaduto e sono appunto in corso le operazioni per il ripristino del sito.(ANSA).

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Islam: ancora bloccato sito Ordine nazionale giornalisti

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL