Legge n. 296/06 (Legge Finanziaria per il 2007) – finanziamenti per l’emittenza locale – nuovi stanziamenti per lo sviluppo del digitale terrestre

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)


Per ricevere le circolari integrali: SIT

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)- la circolare integrale può essere richiesta esclusivamente dagli assistiti Consultmedia all’indirizzo: assistenza@consultmedia.it – (…) = omissis – “(…) Si desidera informare codeste imprese che la Legge n. 296/06, cosiddetta Legge Finanziaria per il 2007 (…), ha previsto, tra le altre cose, un incremento delle misure di sostegno stabilite a favore delle radio e tv locali e, con riguardo al settore televisivo in particolare, incentivi per favorire il passaggio alla tecnologia digitale terrestre. Quanto alle predette misure di sostegno, la normativa in parola ha sancito, per l’appunto, un aumento del finanziamento annuale previsto dall’articolo 52, comma 18, della legge 28 dicembre 2001, n. 448, come rideterminato dalle LL. 289/02, 350/03, 311/04 e 266/05, di 30 mln di euro per l’anno 2007, di 45 milioni di euro per l’anno 2008 e di 35 milioni di euro per l’anno 2009. Il contributo complessivo è stato dunque fissato a 128.678.000,00 di Euro per l’anno 2007, a 143.678.000,00 di Euro per il 2008 e a 133.678.000,00 di Euro per il 2009. Ai sensi della Legge in argomento, a decorrere dall’anno in corso, tale finanziamento spetta nella misura del 15% dell’ammontare globale alle emittenti radiofoniche locali e nella misura dell’85% alle emittenti televisive locali. E’ stato poi stabilito, al comma 1246 dell’articolo 1 che compone la nuova Legge Finanziaria, che le erogazioni relative ai contributi (… segue per assistiti Consultmedia…) Nel comparto televisivo, ulteriori stanziamenti sono stati previsti allo scopo di determinare la definitiva affermazione del sistema di trasmissione basato sulla tecnologia digitale terrestre. Nel merito, il comma 927 della Legge Finanziaria ha stabilito l’istituzione, presso il Ministero delle Comunicazioni, di un “Fondo per il passaggio al digitale”, il cui obiettivo è quello di (… segue per assistiti Consultmedia…) Infine, allo scopo di sostenere il rinnovo degli apparecchi televisivi in vista del passaggio alla televisione digitale terrestre, la disposizione contenuta nel comma 357 del suddetto articolo 1 della normativa in argomento stabilisce che agli utenti che dimostrano di essere in regola con il pagamento del canone Rai per l’anno 2007 (… segue per assistiti Consultmedia…). Nel ricordare che questa struttura è a disposizione per qualsiasi chiarimento a riguardo, evidenziamo che i partner di riferimento sono: dr. Giovanni Madaro – tel. 0331/452183 fax 593008 – studiomadaro@planetmedia.it – dr.ssa Daniela Asero – tel. 0331/452183 fax 593008 comunicazioni@planetmedia.it

printfriendly pdf button - Legge n. 296/06 (Legge Finanziaria per il 2007) - finanziamenti per l’emittenza locale - nuovi stanziamenti per lo sviluppo del digitale terrestre