MinCom, D.G.: chiarimenti su interferenze tra impianti di radiodiffusione televisiva migrati in tecnica digitale (DVB) e diffusori tuttora attivi in tecnica analogica

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)


Qui per leggere le integrali in pdf

Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico)- la circolare integrale può essere richiesta esclusivamente dagli assistiti Consultmedia all’indirizzo: assistenza@consultmedia.it – (…) = omissis “(…) Come noto, esistono in Italia numerose situazioni interferenziali in ambito televisivo indotte dalla digitalizzazione di impianti di radiodiffusione ove la migrazione ha alterato i previgenti rapporti di protezione verso diffusori analogici (… segue per assistiti Consultmedia…) Prendendo atto di quanto sopra, la D.G.P.G.S.R. del Ministero delle Comunicazioni, con circolare (…) inviata a tutti gli Ispettorati Territoriali, ha chiarito che “(…) nella trattazione delle situazioni interferenziali in questione, in cui la conversione di impianti alla tecnica digitale produce interferenze ad altri impianti che continuano ad essere legittimamente eserciti in tecnica analogica, sono questi ultimi che vanno considerati come interferiti ed i primi che sono da ritenersi interferenti”. La D.G. ha quindi osservato che “(…) è pertanto sugli impianti convertiti alla tecnica digitale che bisognerà apportare le opportune modifiche tali da garantire i dovuti rapporti di protezione, ripristinando il preesistente equilibrio radioelettrico”. Nell’invitare le imprese assistite a consultare frequentemente il sito www.newslinet.it, ospitante il periodico telematico NL Newsline (collegato a Consultmedia), al fine di conseguire aggiornamenti in tempo reale in ordine ad informazioni rilevanti in materia economica, giuridica, amministrativa, fiscale e tecnica, si partecipa che questa struttura è a disposizione per qualsiasi chiarimento a riguardo di quanto sopra, evidenziando che il partner di riferimento per l’incombenza in parola è: dott. ing. Enrico Magni – tel. 0331/441974 fax 0331/593008 serviziotecnico@planetmedia.it; professionista cui è demandata l’assistenza per le problematiche di specie. Infine si ricorda che nell’area riservata agli utenti S.I.T. (Service Informativo Telematico) del sito www.consultmedia.it è presente la raccolta di tutte le circolari inviate dalla struttura Consultmedia da un triennio a questa parte. Per adesioni al servizio S.I.T. (erogato al costo annuale di euro 100,00 oltre IVA): redazione@planetmedia.it (rif. Marco Menoncello 0331/452183 fax 0331/593008)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - MinCom, D.G.: chiarimenti su interferenze tra impianti di radiodiffusione televisiva migrati in tecnica digitale (DVB) e diffusori tuttora attivi in tecnica analogica

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL