Pubblicità: bene dicembre 2009. Riprendono radio, tv e cinema. Alla grande internet

Gli investimenti pubblicitari in Italia lo scorso anno ammontano a 8.515 milioni di euro, in calo del 13,4% rispetto al 2008, secondo la rilevazione periodica di Nielsen.

Nel mese di dicembre il calo rallenta ulteriormente rispetto ai mesi precedenti ed è pari all’1,6%. Valori in crescita per alcuni settori, come televisione, radio, cinema, e internet. Rallenta ancora il trend negativo dei quotidiani. Nel 2009 la televisione, considerando i canali generalisti e quelli satellitari (marchi Sky e Fox), mostra una flessione del 10,2% e una crescita del 2,5% a dicembre La stampa subisce un calo del 21,6% nell’intero anno. La radio chiude l’anno con una contrazione del 7,7%, mentre nel solo mese di dicembre gli investimenti sono balzati del 24,6%. Internet +5,1% nel 2009. (Reuters)
printfriendly pdf button - Pubblicità: bene dicembre 2009. Riprendono radio, tv e cinema. Alla grande internet