Pubblicità. UPA: nel 2016 + 3%. Tv pesa ancora 50%, euforia radiofonica, stabilizzazione per stampa. Proposta tax credit

Gli investimenti pubblicitari per il 2016 saliranno di oltre il 3%. Lo ha riferito il presidente dell’Utenti Pubblicità Associati (UPA) Lorenzo Sassoli de Bianchi durante l’assemblea annuale, svoltasi a Milano.

Sassoli de Bianchi ha spiegato che nell’ambito dell’advertising il settore più attivo è quello alimentare, mentre ha rallentato l’automotive a fronte di una crescita di gdo, telco ed ecommerce. Nel merito dei singoli mezzi, la tv continua a dominare il mercato (50% di peso), mentre la radio è euforica, la stampa «sta arrivando a una stabilizzazione, aiutata dal digitale, con Internet che registra una crescita importante prevalentemente su social e search». Per incentivare gli investimenti, UPA ha proposto una tax credit di 400mln per gli investimenti in comunicazione, di cui 100 per la stampa («per raddoppiare l’attuale propensione al consumo»). A riguardo della riforma di Auditel Sassoli de Bianchi ha spiegato che «andiamo verso il completamento della road map, con la sostituzione del panel, che da oggi funziona al 100% ed è in dirittura d’arrivo anche il superpanel, con l’allargamento a oltre 10mila famiglie entro luglio. Il passo successivo deve essere la quotazione in Borsa, uno strumento di crescita e trasparenza per il sistema televisivo». (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Pubblicità. UPA: nel 2016 + 3%. Tv pesa ancora 50%, euforia radiofonica, stabilizzazione per stampa. Proposta tax credit

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL