Radio. Brasile: giornalista “scomodo” assassinato in diretta

Gledyson Carvalho, giornalista e direttore della brasiliana Radio Liberdade 90,3 FM, è stato assassinato negli studi dell’emittente durante la diretta.

Lo speaker da tempo denunciava le violenze e la corruzione degli amministratori locali della sua città: Camoncìm, un centro a 400 chilometri da Fortaleza. “Sono un giornalista e amo quello che faccio”, spiegava sulla sua pagina Facebook. Le indagini sull’omicidio partono dalle immagini dei killer che, a bordo di una motocicletta, entrano nello studio dove Carvalho sta trasmettendo e aprono il fuoco. Di loro, per ora, nessuna traccia. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Radio. Brasile: giornalista "scomodo" assassinato in diretta