Radio locali, Emilia Romagna: Punto Radio dopo 39 anni lascia la FM. Rimarrà on line e su DTT

Il marchio Punto Radio di Bologna (targata 1975) dà l’addio all’Fm. Andrà in onda soltanto tramite il web e sul canale Tv 196 del DTT visibile da Reggio Emilia fino alla Riviera Adriatica.

Dall’8 settembre, infatti, dopo il passaggio degli 87.700 Mhz e 87.900 Mhz anche le frequenze Fm 87.600 MHz per Bologna e 101.400 MHz per Parma sono passate a Radio Sportiva, di cui l’emittente bolognese è partner editoriale e commerciale. Maurizio Bergonzoni, amministratore delegato della concessionaria pubblicitaria di 7 Gold, gruppo Sestarete, a cui la radio fondata da Vasco Rossi fa capo ha detto: "Questa operazione è un’opportunità importante che ci sentiamo di cogliere, e che ci sosterrà anche dal punto di vista economico. Ci dedicheremo allo sport, mantenendo tutte le nostre eccellenze sportive, da Michele Bettini a Luca Baccolini, a 1.000 cuori rossoblù, con le sue dirette fuori dallo stadio. La musica, si sposterà sul web e sul canale digitale 196. Punto Radio non chiuderà continuerà a trasmettere. È un marchio storico, e non può morire”. (R.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - Radio locali, Emilia Romagna: Punto Radio dopo 39 anni lascia la FM. Rimarrà on line e su DTT