RAI: consumatori Adoc d’accordo con Regione Lazio, sospendere o ridurre canone 2010 per compensare disagi passaggio a DTT

L’Adoc, a margine di un incontro con l’assessore alla Tutela dei Consumatori Anna Coppotelli, esprime il suo sostegno alla Regione Lazio per la richiesta di sospensione, o riduzione, del canone Rai del prossimo anno, come compensazione dei disagi subiti per il passaggio al digitale terrestre. "Condividiamo e sosteniamo la posizione della Regione Lazio sulla sospensione del canone Rai del 2010 – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc – o, in alternativa, una riduzione di spesa del 30%, a titolo di compensazione per i cittadini che hanno subito i disagi del passaggio al digitale terrestre per recuperare quantomeno i costi per l’acquisto di un decoder base. In questo senso abbiamo inviato una lettera al ministro Scajola, affinché si affronti concretamente questa possibilità".
printfriendly pdf button - RAI: consumatori Adoc d’accordo con Regione Lazio, sospendere o ridurre canone 2010 per compensare disagi passaggio a DTT
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - RAI: consumatori Adoc d’accordo con Regione Lazio, sospendere o ridurre canone 2010 per compensare disagi passaggio a DTT

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL