Reati contro l’amministrazione della giustizia – Le sezioni unite ribadiscono i confini della tutela dei provvedimenti

Cassazione penale Sentenza, Sez. SS.UU., 05/10/2007, n. 36692 – V.G.


di Alberto Marcheselli, Magistrato e Professore a contratto di Diritto Tributario presso l’Università degli Studi di Torino
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 9/10/anno 2007
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione pongono la parola fine alla questione se ai fini della configurazione del delitto di cui all’art. 388 c.p. sia sufficiente la mera inottemperanza (condotta meramente passiva) da parte dell’obbligato all’ordine contenuto nel provvedimento giurisdizionale o sia necessaria qualche condotta ulteriore. (Cassazione penale Sentenza, Sez. SS.UU., 05/10/2007, n. 36692 – V.G.)

printfriendly pdf button - Reati contro l'amministrazione della giustizia - Le sezioni unite ribadiscono i confini della tutela dei provvedimenti