Steve Jobs: l’uomo che ha inventato il futuro

Dalle riunioni con gli sviluppatori ai laboratori di design, dalle prove di forza con il consiglio di amministrazione al mondo fuori dalla Silicon Valley: questo è il VERO Steve Jobs, la storia autentica di un "ragazzo prodigio" che ha trasformato la tecnologia e il mondo in cui viviamo, il nostro modo di lavorare, divertirci e comunicare.

Questo non è soltanto il ritratto di uno Steve Jobs che non vedrete mai sul palco – narrato da una persona che lo conosce da oltre trent’anni e con interviste esclusive a molti protagonisti della storia della Apple Computer, amici e nemici -, ma è anche un’analisi approfondita del suo approccio al business e alla conduzione aziendale. Dall’Apple II al MacIntosh, la drammatica caduta in disgrazia di Jobs e il suo ritorno al timone della Apple, fino alla Pixar, all’iPod, all’iPhone e all’iPad e molto altro: questo libro ripercorre con esempi concreti i trionfi e le battute d’arresto di Jobs, mostrando al lettore come applicare gli stessi principi alla propria vita e carriera. Sul conto di Steve sono state scritte varie biografie più o meno approfondite; ma fino a oggi nessuna aveva svelato il mistero del suo stile di management, che ha generato ondate di innovazione capaci di rivoluzionare interi settori economici: un’impresa riuscita a ben pochi altri nella storia. È difficile immaginare di compiere azioni ormai quotidiane ­ ascoltare la musica mentre camminiamo per strada, telefonare, goderci un film animato che affascina gli adulti quanto i bambini, o usare un personal computer – senza il coefficiente di genialità che Steve Jobs ha introdotto in questi ambiti.  Scritto in collaborazione con William L. Simon, autore del bestseller iCon (oltre 300.000 copie), questo libro non è soltanto la più esaustiva biografia di Steve Jobs mai pubblicata, ma è il libro che tutti aspettavano, per capire il fenomeno Apple e "diventare come Steve". Edito da Hoepli (www.hoepli.it) il libro è in vendita ad euro 19,90.
printfriendly pdf button - Steve Jobs: l'uomo che ha inventato il futuro