Su RAI Storia il documentario “Cento fiori – L’Italia delle radio libere”

Oggi  Radio Milano International, storicamente riconosciuta come la prima radio privata italiana (anche se si sa da tempo che diverse altre emittenti l’avevano preceduta, anche di un paio di anni) festeggia i 34 anni.

E proprio in questa giornata il canale tematico RAI Storia (ricevibile sul digitale terrestre, sul satellite in chiaro e su Sky 805) propone il documentario "Cento fiori – L’Italia delle radio libere", in onda alle ore 12.00, 18.00 e 23.00.
Questa la scheda del programma: "Il 10 marzo 1975 inizRadio20Milano20International 1 - Su RAI Storia il documentario "Cento fiori - L'Italia delle radio libere"iano le trasmissioni di Radio Milano International, la più famosa delle prime radio libere, la prima a rompere il monopolio sulle frequenze. Il 9 febbraio del 1976 inizia a trasmettere Radio Alice da Bologna. Nel luglio dello stesso anno, una sentenza della Corte Costituzionale sancisce la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private: finisce il monopolio della radio di Stato e inizia l’era della libertà d’antenna. Il 28 luglio 1976, una sentenza della Corte Costituzionale sancisce la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private, purché a diffusione locale: inizia così l’era della libertà d’antenna. Con questo importante atto finisce il monopolio della radio di Stato, l’etere è ora libero e alla portata di tutti. In ogni parte d’Italia fioriscono centinaia di nuove emittenti, che danno finalmente voce ad un’altra faccia del Paese, compiendo un primo passo nel lungo e travagliato cammino verso il pluralismo."
printfriendly pdf button - Su RAI Storia il documentario "Cento fiori - L'Italia delle radio libere"