Media. Mediaset: perfezionato trasferimento sede legale in Olanda. CEO Berlusconi, Chairman Confalonieri. Residenza fiscale rimane in Italia

Olanda

“Facendo seguito a quanto precedentemente comunicato, in particolare in data 15 settembre, 30 luglio e 23 giugno u.s., si rende noto che, verificatesi tutte le condizioni sospensive apposte al trasferimento della sede legale della Società in Olanda (…) in data odierna è stato stipulato l’atto notarile olandese e il trasferimento si è quindi perfezionato”, così una […]

Media. Deal Bouygues: superplayer europei vs OTT su mercati domestici. Solo Mediaset pensa in chiave internazionale. Sullo sfondo l’UE delle banane

m6

Dopo l’annuncio dell’accordo tra TF1 e Bertelsmann per l’acquisizione dei canali televisivi (e radiofonici) del gruppo M6 da parte di Bouygues, è iniziata in Francia un’importante discussione sull’opportunità ed i pericoli dell’operazione definita significativamente “big bang” o “sisma”.  Una trasmissione di ben 45 minuti è stata dedicata a questo probabile merge dalla radio pubblica France Culture, […]

Tv. Il canale M6 francese conteso dai gruppi concorrenti. Storia della rete e perché RTL vuole disfarsene

home 2 1 - Tv. Il canale M6 francese conteso dai gruppi concorrenti.  Storia della rete e perché RTL vuole disfarsene

Continua la riorganizzazione dei player televisivi tradizionali a fronte dell’offensiva sempre più insidiosa degli OTT. Abbiamo visto in un articolo precedente come Vincent Bolloré stia valutando l’acquisizione della quota di controllo della TV francese in chiaro M6. Il canale, ben posizionato alla LCN 6, fa gola a molti gruppi. Che, tuttavia, forse farebbero bene a studiare le motivazioni […]

TV. Il caso Mediaset – Vivendi continua. Tregua armata in attesa dei prossimi sviluppi: le oscillazioni in Borsa, le trattative, le decisioni Agcom e la riforma della legge Gasparri

Mediaset

Si respira aria di novità nel mondo delle telecomunicazioni e nell’azionariato Mediaset. Dopo la definizione di alcune delle vicende giudiziarie che hanno pesantemente colpito la media company nazionale, si è appena conclusa un’altra intensa settimana. Molti gli eventi di rilievo: il rimbalzo in Borsa delle quotazioni del Biscione e il cda, le novità in tema […]

Media. Crisi Covid-19, Mediaset: visibilità 2020 diminuita. Contromisure: sviluppo internazionale, progetti strutturali e soluzioni tenuta mercato pubblicitario

Covid-19, MediasetCovid-19, Mediaset

La visibilità sul 2020 di Mediaset è significativamente diminuita a causa dell’emergenza Covid-19. “Le forti incertezze e i timori per le ripercussioni sociali ed economiche dell’allarme sanitario dipenderanno anche dalla tempestività con cui saranno definite misure monetarie e fiscali a sostegno dei settori e degli operatori più esposti. Allo stato attuale non è dunque possibile […]

Tv. Gruppo Mediaset, dati preliminari consolidati al 30/06/2019 restituiscono risultati ben al di sopra delle aspettative: risultato operativo a 192 mln di euro (+55%), utile netto a 109 mln di euro (+155%)

30/06/2019, 137/2020

I principali dati economici preliminari relativi al primo semestre 2019 (30/06/2019) del Gruppo Mediaset esaminati dal Consiglio di Amministrazione – Risultato Operativo e Utile netto – sono positivi e superiori alle stime aziendali di inizio anno. I dati completi e definitivi relativi al primo semestre 2019 del Gruppo, su cui sono in corso le attività […]

Radio e Tv. Capital Tv e m2o Tv dicono addio a Sky mentre arriva Mediaset. Rumors: novita’ sul DTT. D’altra parte, 44 mln non valgono 5

m2o tv

Primi effetti della sopravvenuta serenità tra Mediaset e Sky nella nuova era di quest’ultima e contestuale cambio di strategie nel gruppo GEDI? Si preannuncia un anno di importanti novità nel settore radiotelevisivo (nel senso ibrido del termine, cioè dell’ormai consolidato connubio tra radio e tv). Radio Capital Tv e m2o Tv, le stazioni visual radio […]

Le non notizie di settembre

notizie

Questa settimana a tenere banco sul palcoscenico delle notizie di settore (e non solo) è Mediaset, protagonista di due importanti fatti: uno televisivo, l’altro radiofonico. Entrambi sono in realtà non notizie, nel senso che si tratta di accadimenti ampiamente prevedibili ed infatti largamente attesi.