Si salvi chi può

si salvi chi può

Diverse decine. Tante sono le comunicazioni recanti le osservazioni alle linee guida sui bandi FSMA sottoposte a consultazione dal Mise che sono arrivate alla nostra redazione. Ne esce un quadro preoccupante.

DTT. Dismissione canali UHF 51 e 53: consultazione pubblica Agcom su modalità e condizioni economiche cessione capacità trasmissiva RAI a favore FSMA degli assegnatari diritti d’uso da rilasciare anzitempo

51 e 53

A partire dal 01/01/2020, come noto, avrà inizio la dismissione anticipata dei canali UHF 51 e 53 UHF per esigenze di coordinamento internazionale. In linea con le previsioni normative e allo scopo di evitare o ridurre problemi interferenziali verso i Paesi radioelettricamente confinanti che utilizzino la banda 700 MHz per il servizio mobile con scadenze […]

DTT. Sperimentazione HbbTV di Retecapri. In G.U. D.M. su nuova roadmap e su rottamazioni anticipate. Ma solo ad alcuni converra’ e comunque non potra’ essere per tutti. Il punto sugli indennizzi

hbbtv

Sul DTT senza numerazione automatica (quindi ogni tv/decoder sceglie la prima posizione libera per la collocazione, come nell’immagine che riportiamo), sono in onda i test di trasmissione del canale HbbTV marchiato Try T2 Capri del network provider nazionale Retecapri (mux Alpha). Il test è costituito da un loop di immagini/grafiche con tecnologia Hybrid Broadcast Broadband […]

DTT. 5 aree tecniche a rischio assenza operatori di reti locali. Confindustria: no a limitazione numero regioni per network provider. Ma che succederebbe in caso di bandi deserti in aree minori?

giunco

“Il refarming è un processo che inizialmente veniva percepito dalla quasi totalità delle emittenti televisive locali come fortemente negativo. Al contrario, a ben guardare, può avere effetti positivi sul comparto”. È quanto dichiara Maurizio Giunco, Presidente dell’Associazione Tv Locali di Confindustria Radio Televisioni che aprirà l’incontro “Refarming della Banda 700 e oltre” a Roma in […]

Radio e Tv 4.0. Ultime battute per le visual radio DTT: a breve il bando FSMA chiudera’ i giochi per il T2. Chi non c’e’, non ci sara’

FSMA, visual

In questi ultimi mesi si e’ assistito ad un progressivo assalto alla diligenza del DTT da parte delle radio. Si tratta perlopiù di emittenti interessate a guadagnare un posto al sole a seguito dell’incalzante oscuramento della fruizione indoor causata dalla progressiva scomparsa dei ricevitori FM, ormai presenti solo nel 40% delle abitazioni (si stima che […]

Les jeux sont faits, rien ne va plus!

rien

Allora (quasi) ci siamo. Gli ultimi rumors danno per imminente la pubblicazione degli esiti delle consultazioni pubbliche sulle linee guida dei bandi ex L. 145/2018 per l’assegnazione dei diritti d’uso T2 e la collocazione nelle graduatorie per fornitori di servizi di media audiovisivi locali (FSMA) sui nuovi mux regionali che dal 2022 li potranno trasportare.

DTT. Scadono oggi i termini delle consultazioni pubbliche del Mise sui bandi FSMA e per i diritti d’uso T2. Pubblicazione provvedimenti tra giugno e luglio 2019

provvedimenti, consiglio di stato

Provvedimenti recanti i bandi per la determinazione della graduatorie dei fornitori di servizi di media audiovisivi e dei network provider assegnatari dei canali T2 con ogni probabilità entro giugno/luglio 2019. Scadono oggi i termini delle consultazioni pubbliche indette dal Ministero dello Sviluppo Economico sulla nuova road-map per la migrazione al T2 e sulle linee guida per illustrare criteri […]

Guerra di posizione

posizioni

All’alba del nuovo millennio, la dicotomia fornitori di contenuti/network provider introdotta dalle tecnologie digitali via etere (satellite, digitale televisivo terrestre, DAB) fu un cambiamento epocale dopo decenni di comunicazioni elettroniche fondate sull’identità tra fornitori di contenuti e vettori degli stessi: dal loro esordio, radio e televisioni erano infatti produttori e diffusori dei propri programmi.