Tv. Tentativo di fusione tra Discovery e Scripps per creare colosso da 24 mld di dollari. La più grande dopo quella di AT&T con Time Warner

scripps discovery - Tv. Tentativo di fusione tra Discovery e Scripps per creare colosso da 24 mld di dollari. La più grande dopo quella di AT&T con Time Warner

Secondo The Wall Street Journal, Discovery Communications, la società USA (partecipata con una maggioranza del 28,2% dal magnate John Malone, nella foto) che controlla Discovery Italia, fortemente impegnata, oltre che sul sat (con Sky), anche sul DTT (suoi i canali Nove, Real Time, D Max, Focus, Giallo, K2, Frisbee), starebbe trattando con Scripps Networks Interactive, […]