Radio. Indagini ascolto, anticipazioni esiti 2° semestre TER 2020 il 26 gennaio. 262 Radio (17 nazionali e 245 locali) iscritte a TER 2021

Radio TER, graduatorie, graduatoria

La pubblicazione delle anticipazioni dei dati del secondo semestre 2020 di Radio TER 2020 è prevista per il 26/01/2021. La pubblicazione dei volumi con tutti i dati del secondo semestre 2020 avverrà il 09/03/2021. Si sono concluse nei giorni scorsi le iscrizioni all’Indagine statistica sull’ascolto radiofonico in Italia Radio TER 2021. “Le emittenti radiofoniche iscritte […]

Radiofonia. Radio Maria è l’unica emittente nazionale comunitaria. Radiofreccia è divenuta commerciale come seconda concessione di RTL 102.5

radiofreccia, l'hbbtv

Prima applicazione della legge n. 176/2020, che ha novellato il disposto normativo ex art. 27 c. 6 D. Lgs. 177/2005. Quest’ultima norma consente “le acquisizioni di emittenti analogiche concessionarie svolgenti attivita’ di radiodiffusione sonora a carattere comunitario da parte di societa’ cooperative senza scopo di lucro, di associazioni riconosciute o non riconosciute o di fondazioni, a […]

Radio. Approvata la conversione in legge (n. 176/2020) del DL 137/2020 con la norma sulle trasformazioni dinamiche dei titoli concessori. Espunto l’affitto delle frequenze FM

30/06/2019, 137/2020

Travolti gli oppositori: il Maxi Ristori (DL 137/2020), approvato dalla Camera, è legge (L. n. 176/2020 in GU Serie Generale n.319 del 24/12/2020 S.O n. 43). E con esso almeno uno dei due (dirompenti) emendamenti su questioni radiofoniche. Camera perplessa L’iter, rapidissimo, non è stato però indolore. La Camera aveva rilevato “che alcune disposizioni del […]

Radio. Anche Mediaset contro emendamento Decreto Maxi Ristori: nel mirino oltre a conversione titoli concessori, anche possibilità di affittare frequenze

ritardi, maxi ristori

Si allarga il fronte degli oppositori degli emendamenti radiofonici al Decreto Maxi Ristori: dopo il gruppo Gedi (La Repubblica è stato il primo quotidiano a dare contro alla novella normativa) e l’associazione Aeranti-Corallo, scende in campo anche Mediaset. Che tocca un altro emendamento previsto dal Decreto Maxi Ristori: quello relativo alla possibilità di affittare le […]

DAB: la matassa da sbrogliare ai giudici?

giudici

Lo stallo del DAB+ su scala locale potrebbe finire nelle mani dei giudici amministrativi. La pandemia sta complicando la conclusione del coordinamento internazionale per l’avvio definitivo in Italia della radiofonia digitale via etere (DAB+). Che comunque avrà luogo non prima della fine del 2022, dopo la conclusione del refarming della banda 700 MHz.

Radio. Il divario tra emittenti locali e nazionali si amplia a causa del DAB+. Mancata attribuzione frequenze a consorzi locali consolida le reti nazionali

del dab+

«A pensar male si fa peccato. Ma spesso ci si indovina”. La famosa frase attribuita ad Andreotti, ma in realtà ispirata dal cardinale Francesco Marchetti Selvaggiani, Vicario di Roma che nel 1939 la pronunciò, riconducendone la paternità a papa Pio XI (Achille Ratti), torna utile anche sul tema del DAB+. Divario che si accentua La […]

Radio e Tv. Emendamenti in sede di conversione DL 34/2020: credito imposta per spese energetiche 2020 e modifica contratti a tempo determinato

antenne radio tv - Radio e Tv. Emendamenti in sede di conversione DL 34/2020: credito imposta per spese energetiche 2020 e modifica contratti a tempo determinato

Emendamenti interessanti per radio e tv in sede di conversione in legge del DL 34/2020. Ne dà conto Confindustria Radio Tv riferendosi in particolare a due emendamenti avanzati da Andrea Frailis, giornalista e deputato del PD. Le difficoltà della Radio La radio è uno dei settori maggiormente colpiti dall’emergenza Covid-19. La Federazione Concessionarie Pubblicità (FCP) […]

Radio ed editoria. John Elkann prende poteri al Gruppo Gedi e nomina Molinari a Repubblica e Giannini a La Stampa. Incognita sulla direzione di Radio Capital, dove Giannini dovrebbe rimanere fino a giugno

Massimo Giannini Radio Capital

È una giornata sicuramente diversa dal solito quella di oggi a Radio Capital. Questa mattina il direttore ‘uscente’ Massimo Giannini è intervenuto telefonicamente a quella che era la ‘sua’ trasmissione per antonomasia (al punto da averle dato il nome), ovvero ‘Circo Massimo’, per dire che le cose ‘succedono in un attimo’, ormai, di questi tempi […]