Tv. Il Focus Agcom 2015-2019 fotografa un sistema televisivo ormai avulso dalla realtà. Dall’analisi mancano infatti i principali protagonisti

Focus

Agcom ha pubblicato ieri il Focus sui bilanci 2015-2019 delle principali imprese tv. Eppure questi dati sembrano avulsi dalla realtà. E non tanto per il Covid, quanto perché dal perimetro d’analisi – sembra incredibile – mancano tutti quei player che stanno macinando i maggiori ricavi. Ricavi nel 2019 – 2,7% Secondo l’analisi Agcom, con riferimento […]

Tv. Piattaforme emergenti. Agcom definisce stato tecnologico ed economico tra emergente, in transizione, consolidata, in avvio, matura e in declino

piattaforme emergenti

Piattaforme emergenti televisive. Nell’ambito della consultazione pubblica sull’individuazione delle piattaforme emergenti ai fini della commercializzazione dei diritti audiovisivi sportivi ex D. Lgs 9/2008 e del Regolamento ex Del. 307/08/CONS, disposta con Del. 630/20/CONS, Agcom ha fatto il punto della situazione sul piano tecnologico ed economico. L’analisi delle piattaforme emergenti del 2015 Nel 2015, l’Autorità aveva […]

Tv. Chi ancora storce il naso sulle opportunità della HBBTV rifletta su un dato: Netflix ha nel 2020 già 4.6 mln di abbonati in Italia (come Sky). E 660 mln di ricavi

hbbtv

HBBTV, un acronimo che gli editori televisivi faranno bene a metabolizzare. Riconduce alla Hybrid Broadcast Broadband TV, cioè un’interazione tra il broadcast (digitale televisivo terrestre e sat) e l’IPTV. In termini didascalici, l’HBBTV è sia uno standard industriale (ETSI TS 102 796) che un’iniziativa per la promozione della televisione digitale ibrida che ha lo scopo […]

DTT. Il T2 nel 2022 spingerà gli operatori televisivi locali all’aggregazione. Ma non nell’ambito della gestione dei canali, bensì in quella dei contenuti

operatori televisivi

Il T2 stimolerà l’aggregazione degli operatori televisivi locali. Ma non a riguardo dell’attività di network provider, come inizialmente si pensava (cioè, prima che fosse evidente l’egenomia di due superplayer nella gestione dei nuovi diritti d’uso assegnandi). Ad aggregarsi, vedrete, saranno molti fornitori di servizi di media audiovisivi. Coalizioni La molla che favorirà alleanze di comodo […]

Amazon si prepara a diventare una tv lineare

tv lineare

Gli OTT dello streaming on demand si accingono a dare la spallata finale ai broadcaster? Le forti preoccupazioni verso lo strapotere dei superplayer del web manifestate dal presidente di Mediaset Fedele Confalonieri all’assemblea degli azionisti 2020, non deriverebbero solo dalla pressione sul mercato pubblicitario, ma da uno spettro ben più terrificante.

Tv. Col Coronavirus la televisione fa numeri mai visti prima. Confindustria Radio TV: tutti gli indicatori in crescita, sia sul nazionale che sul locale

Confindustria Radio Tv

Esplodono gli ascolti televisivi: 4-14 anni + 34,5%; TG +29% nazionali e +42% regionali; grande consumo digital TV; +97% visualizzazioni; Confindustria Radio Tv studia impronta online dei broadcaster. “L’emergenza Covid-19 ha indicato inequivocabilmente che il pubblico cerca l’offerta televisiva e radiofonica per informazioni affidabili ma anche accompagnamento nel distanziamento sociale che spinge a casa grandi […]

Radio e Tv 4.0. 43 mln di tv e 44 di smartphone nelle case: non presidiarli significa rinunciare all’utenza. Nel 2030 a decidere cosa ascolteremo e vedremo saranno gli OTT con menu in luogo di LCN. I cui valori, come quelli degli impianti FM iniziano a scendere

2030, telecomando, netflix, amazon

Entro il 2030 il telecomando per come lo conosciamo andrà in pensione, sostituito da una particolare forma di mouse e da comandi vocali per l’interrogazione del tv ed in generale dei device (distributori di contenuti audiovisivi) connessi alla rete. Nel 2019 solo in 4 case su 10 ci sono ricevitori FM (ed entro fine 2020 […]