Tv. Anche l’Algeria apre ai canali privati

L’Algeria, unico Paese al mondo dopo la Corea del Nord (governata da un severo regime comunista) ad avere una sola emittente controllata dal potere centrale, ha deciso con una riforma, sebbene assai tardiva, all’apertura dei canali televisivi privati come è avvenuto in Tunisia, in Marocco ed in Libano.

Fin dopo i tumulti popolari ed il successivo crollo di alcuni regimi autoritari in Nord Africa nel paese si parlava di riforme e di nuovi assetti per garantire la libertà di espressione dopo anni di monopolio assoluto. Il potere politico ha già annunciato di voler mantenere l’arbitrio (pressoché assoluto) sulla possibilità di rilasciare le concessioni televisive (fino ad ora solo pubbliche), secretando i contenuti della cosiddetta "legge speciale", almeno fino al completamento delle disposizioni sulla nuova normativa sull’informazione. Tale riforma, come ha annunciato una nota del Consiglio dei ministri, verrà varata in base ad un "accordo tra la società algerina e l’autorità di regolamentazione per la radiodiffusione, convalidato da una previa autorizzazione da parte del governo". (R.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Tv. Anche l’Algeria apre ai canali privati

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL