Tv locali. Antenna Tre Nordest: minacciato giornalista con “promessa di pallottole”

Il giornalista televisivo Fabio Fioravanzi ha ricevuto ieri mattina, nel corso di una  trasmissione in diretta su Antenna Tre Nordest, una telefonata di minaccia durante la quale un anonimo interlocutore gli ha chiesto se avesse già ricevuto «le pallottole promesse».

L’episodio è stato denunciato alla polizia ed ora sono in corso accertamenti per risalire all’autore della chiamata, che alla segreteria del programma si sarebbe qualificato con un nome falso. Pochi giorni fa un pregiudicato di Trieste era stato condannato dalla magistratura trevigiana ad una pena di 25 mesi di reclusione in seguito all’invio di una missiva contenente minacce sempre all’indirizzo di Fioravanzi. In quell’occasione, che risale al 2007, nella busta era contenuta anche una polvere grigia, rivelatasi poi innocua. (ANSA)
 
 
printfriendly pdf button - Tv locali. Antenna Tre Nordest: minacciato giornalista con "promessa di pallottole"
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv locali. Antenna Tre Nordest: minacciato giornalista con "promessa di pallottole"

Non perdere le novità dei settori radiotelevisivo, editoriale e delle telecomunicazioni

Gratis la newsletter di NL