Tv locali. Toscana: forse finita la crisi di Canale 10

newsline logo - Tv locali. Toscana: forse finita la crisi di Canale 10
La crisi infinita dell’emittente di Firenze Canale 10, dal febbraio 2011 in gestione alla Iassu Limited di Gennaro Ruggiero, sembrerebbe essersi conclusa.

Dalla serata di sabato 8 ottobre, infatti, l’emittente ritrasmette i programmi di Gold Tv Italia di Roma, canale con aspirazioni nazionali (entro il 2012) del gruppo che ha sede in via Giacomo Peroni 130 a Roma. A quanto riferisce il portale Firenze Media, “le trattative con il gruppo editoriale laziale sarebbero giunte a buon fine”. Gold Tv Italia allo stato copre Piemonte, Val d’Aosta, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Sardegna e nella provincia di Bolzano. Con l’acquisizione di Canale 10, la superstation coprirà le regioni mancanti di Toscana, Umbria, Marche e Liguria. La stazione trasmette informazione, notiziari e rassegne stampa a carattere nazionale affiancati ad approfondimenti e programmi di intrattenimento. Il gruppo possiede anche un altro canale regionale, Gold Tv, che ha sede in viale delle Industrie 52 a Terracina (Latina). (R.R. per NL)
printfriendly pdf button - Tv locali. Toscana: forse finita la crisi di Canale 10
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv locali. Toscana: forse finita la crisi di Canale 10

IN ARRIVO

Ricerca Comscore marzo 2021: aumenta numero utenti unici su siti informazione