RIAA scivola sulle contro-denunce e si fa male

Tanya Andersen, la madre disabile che era stata denunciata dalla RIAA per file-sharing illegale, è stata ritenuta innocente dalla Corte dell’Oregon con la formula del “Dismissal with prejudice”

NL 408

NEWSLINE: Newsletter n° 408 del 06/06/2007

Tutela amministrativa – chiarimenti di carattere generale

Consultmedia


Si

Send Mail 2a1 - Digitale radio: verso la neutralità tecnologica

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL