Editoria: il mercato italiano su cui incide la riforma

6,7 miliardi di euro, di cui 3,8 derivanti dalle vendite delle pubblicazioni e 2,8 dalla raccolta pubblicitaria: è il valore complessivo del mercato dei quotidiani e periodici in Italia, secondo i dati relativi al 2005 riportati nell’indagine Antitrust