UE: proposta per nuovi servizi Internet mobile

Il Consiglio dei ministri Ue ha varato oggi in via definitiva la proposta messa a punto della Commissione Ue per allargare l’offerta di nuovi servizi di comunicazione, come Internet mobile, introducendo la possibilita’ di un uso piu’ esteso della banda di frequenza 900MHz finora riservata al Gsm, cioe’ i telefoni cellulari.