DTT. Ch 61/69: iniziato il (consueto) balletto giudiziario

Il provvedimento del 23/01/2012 del MSE regolante l’attribuzione delle misure compensative finalizzate al volontario rilascio di porzioni di spettro funzionali alla liberazione delle frequenze nella banda 790-862 MHz (canali 61-69 UHF) è stato sospeso dal TAR Lazio.

DTT, dividendo esterno (61/69 UHF): il TAR Lazio sospende procedura attribuzione misure compensative per volontario rilascio canali tv locali

Il TAR Lazio, a seguito di ricorsi di alcune tv locali, con tre diversi provvedimenti cautelari monocratici, ha sospeso il decreto 23/01/2012 del MSE, di concerto con il MEF, avente ad oggetto l’attribuzione delle misure compensative finalizzate al volontario rilascio di porzioni di spettro funzionali alla liberazione delle frequenze nella banda 790-862 MHz (canali 61-69).